SIL International

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

SIL International (Summer Institute of Linguistics, Istituto estivo di linguistica) è un'organizzazione scientifica, non governativa, di confessione cristiana evangelica che ha l'obiettivo principale di studiare, sviluppare, documentare le lingue minoritarie e di tradurre la Bibbia in queste lingue per poter diffondere il più largamente possibile il messaggio evangelico. Fornisce risorse e ricerche attraverso Ethnologue.com.

Fondata nel 1934 negli Stati Uniti, la sua zona d'origine è il Middle West americano. Presente anche in America latina, è da sempre al servizio delle migliaia di comunità linguistiche del Terzo mondo, le cui lingue non sono ancora scritte.

Sebbene abbia impiegato un grosso sforzo per studiare le minoranze linguistiche, SIL ha la tendenza di andare, a volte arbitrariamente, contro le comuni classificazioni e le consolidate teorie linguistiche (e spesso anche contro la maggior parte delle stesse comunità linguistiche) nel riconoscere lingue separate lì dove vi sono solo dialetti o varietà di una stessa lingua (questo è accaduto ad esempio per la classificazione del Fiammingo e di alcuni dialetti dello Svedese come lo Scanico), o, viceversa, considerando in un'unica entità varietà linguistiche piuttosto diverse tra loro (come ad esempio il berbero nefusi della Tripolitania, classificato insieme a quello di Zuara ed alle parlate berbere del sud della Tunisia).

Indice

[modifica] Storia

SIL International è nato come sessione di studio estiva in Arkansas nel 1934 per fornire le prime conoscenze linguistiche, antropologiche e di traduzione ai missionari. Da un nucleo originario si sono poi formati i Wycliffe Bible Translators. Il fondatore è stato William Cameron Townsend (18961982), un missionario attivo in Guatemala.

Uno dei suoi primi studenti fu Kenneth L. Pike (19122000), che è stata una delle principali figure della storia del SIL. È stato presidente del centro di ricerca nel periodo 1942-1979 e poi presidente emerito fino alla sua morte, nel 2000. Pike fu candidato per 15 anni consecutivi (1982-1996) al Premio Nobel per la Pace.
L'attuale presidente del SIL è Carolyn P. Miller, in carica dal 1999.

[modifica] Riconoscimenti internazionali

Il SIL ha lo status di osservatore presso l'UNESCO e l'ONU e fornisce personale insegnante e materiali educativi per programmi linguistici a diverse istituzioni di studi superiori.

Negli USA, ad esempio, la Biola University, il Moody Bible Institute, l'Houghton College, l'Università del Nord Dakota, il Northwest Christian College, il Bryan College, l'Università del Texas ad Arlington, l'Università dell'Oregon e il Seminario Teologico di Dallas.

Altre università con i programmi SIL sono la Trinity Western University in Canada e la Charles Darwin University in Australia.

L'indirizzo della sede internazionale è:

7500 West Camp Wisdom Road
Dallas, Texas, 75236 USA

[modifica] Risorse per il pubblico

Il SIL mette a disposizione del pubblico.

L'Ethnologue, pubblicato dal SIL, assegna un codice di tre lettere a tutte le lingue. La 14a edizione, pubblicata nel 2000, comprende 7148 codici di lingue, che generalmente non coincidono con l'ISO 639-2.
La 15a edizione, pubblicata nel 2005, comprende 7299 codici, questi codici aggiornati coincidono in buona parte con il nuovo ISO 639-3. Le differenze tra le due versioni sono visibili in http://www.ethnologue.com/codes.

[modifica] Collegamenti esterni