Portale:Musica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


PORTALE DELLA MUSICA
PORTALE DELLA MUSICA
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]

Il Portale della musica è la pagina principale della sfera musicale di Wikipedia. Da qui potete partire per esplorare i meandri musicali che Wikipedia raccoglie al suo interno. Vi auguriamo una buona consultazione e, soprattutto, un buon ascolto di musica.

La vita senza la musica sarebbe un errore (Friedrich Nietzsche, Il crepuscolo degli idoli)

La musica è una sostanza stupefacente senza effetti collaterali (Gigi D'Agostino)

[[|Leggi...]]
Voce della settimana
Voce della settimana
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]

Alfredo Casella (Torino, 25 luglio 1883Roma, 5 marzo 1947) è stato un compositore e pianista italiano.

[modifica] Biografia

A tredici anni è al conservatorio di Parigi, dove studia pianoforte con Diémer e composizione con Gabriel Fauré. Casella sviluppa un ammirazione per Debussy dopo aver ascoltato il Prélude à l'après-midi d'un faune nel 1898, ma continua a scrivere in vena romantica in questo periodo invece di adottare l'impressionismo nel suo stile. La sua prima sinfonia del 1905 prende ispirazione dal tardo-romanticismo di Richard Strauss e Gustav Mahler, e fu con questa sinfonia che Casella fece il suo debutto come direttore d'orchestra nel 1908 a Monte Carlo.

Ritorna in Italia durante la Prima guerra mondiale e insegna pianoforte presso il Conservatorio Santa Cecilia a Roma. Scrive molte liriche, libretti per opere, canzoni e musica da camera. Da alcuni brani poetici dell'opera di Rabindranath Tagore e che nel 1913 era valsa all'autore il Premio Nobel per la letteratura, il compositore torinese crea nel 1915 le liriche che chiama L'Adieu à la vie.

[modifica] Nuove musiche

Nel 1923, insieme con Gabriele D'Annunzio e il veneziano Gian Francesco Malipiero fonda un'associazione per la diffusione della musica moderna italiana, la "Corporazione delle nuove musiche". La generazione dell'80 (Alfano, Casella, Malipiero, Pizzetti, Respighi) segna un passaggio importante, che influenzerà anche il periodo successivo, con importanti interazioni anche nel campo della letteratura e della pittura. Di quest'ultima arte, Casella è un appassionato collezionista.

Amava molto la musica di Antonio Vivaldi, tanto che nel 1939 Casella organizza la settimana di Vivaldi, che si tiene a Siena in settembre: la riscoperta del grande genio musicale barocco si deve quindi anche alla sua sensibilità e alla sua intuizione.

Casella ha curato la revisione critica di numerose opere per pianoforte di importanti autori, molte delle quali in uso ancora oggi nella didattica pianistica dei conservatori, per esempio l'edizione delle 32 sonate di Beethoven, di varie grandi opere di Bach (per esempio, Il Clavicembalo Ben Temperato e il Concerto Italiano), di numerose opere di Chopin e di tanti altri; tali edizioni critiche sono tuttora pubblicate dalla Ricordi e dalla Curci.
Nella foto: Alfredo Casella nel 1938
Continua ... (proponi la voce della prossima settimana!)

[[|Leggi...]]
In evidenza
In evidenza
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]
the Philippine Madrigal Singers
the Philippine Madrigal Singers

Il Gran Premio Europeo di Canto Corale (in inglese European Grand Prix for Choral Singing), comunemente abbreviato con la dicitura Grand Prix di Canto Corale o GPE, è una manifestazione corale competitiva che si svolge annualmente dal 1989. Il termine Gran Premio Europeo potrebbe erroneamente far pensare ad una manifestazione di carattere continentale, in realtà si tratta della più importante competizione corale a livello mondiale, a cui hanno diritto di partecipazione soltanto i vincitori assoluti (vincitori della competizione finale fra i primi premi di ciascuna categoria del concorso) dei sei concorsi internazionali di canto corale maggiormente accreditati, tutti con sede in Europa.

[modifica] Il comitato organizzatore

Il comitato organizzatore del GPE è composto dalle commissioni artistiche dei seguenti concorsi internazionali:

  1. Concorso Polifónico Guido d'Arezzo (International Guido d'Arezzo Polyphonic Contest) - Arezzo, Provincia di Arezzo, Italia
  2. Bela Bartok International Choir Competition - Debrecen, Hajdú-Bihar county, Ungheria
  3. Concorso «Cesare Augusto (C.A.) Seghizzi» (C.A. Seghizzi Competition) - Gorizia, Provincia di Gorizia, Italia
  4. Concurso Coral de Tolosa (Tolosa Choral Competition) - Tolosa, Paesi Baschi, Spagna
  5. Florilège Vocal de Tours (Tours Vocal Competition) - Tours, Indre-et-Loire, Francia
  6. International May Choir Competition «Prof. G. Dimitrov» - Varna, Provincia di Varna, Bulgaria

A rotazione ciascuna di queste città è sede, oltre che del proprio concorso internazionale, anche del GPE L’edizione del 2007 si svolgerà ad Arezzo in Italia il 25/26 di agosto. L’ultimo vincitore del GPE (2006, a Tolosa, Spain) è stato il coro The University of Utah Singers proveniente da Salt Lake City, bandiera Stati Uniti.

Elenco finale delle nazioni premiate fino al 2006.

.....

Continua ... (proponi la prossima voce in evidenza!)

[[|Leggi...]]
Glossario
Glossario
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]


Categorie
Categorie
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]
Oltre wikipedia
Oltre wikipedia
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]
Manutenzione
Manutenzione
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]

Manutenzione portale:

[[|Leggi...]]


Progetto
Progetto
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]

Il Progetto Musica, oltre a trattare tutte le tematiche inerenti la teoria musicale si occupa anche della redazione di voci relative ad album, opere, musicisti e band musicali. Il nostro progetto principale si suddivide in altri 8 sottoprogetti:

Classica - Jazz - Blues
Rock - Punk - Metal
Hip hop - Elettronica -

oppure vieni a discutere all'auditorium

[[|Leggi...]]
News
News
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]

Ultime notizie dal mondo della musica:

[[|Leggi...]]
Novità
Novità
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]

Ecco gli ultimi nati nell'ambito del progetto musica:


[[|Leggi...]]