Portale:Chimica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Chimica


Il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia

Tutte le voci di Chimica | Chimici | Notizie di Chimica
Coordinamento: Progetto Chimica | Baretto di Chimica


La chimica è quella branca delle scienze naturali che si occupa dello studio, della costituzione e delle proprietà della materia e delle sue trasformazioni. È lo studio delle proprietà e della struttura degli atomi (compresi i loro isotopi stabili e radioattivi), dei composti e delle molecole, nonché delle miscele e soluzioni degli stessi, quali costituenti base della natura e di come essi si combinano per produrre i vari stati della materia che formano noi stessi e tutto ciò che ci circonda.



Wikiquote There's plenty of room at the bottom - Richard Feynman, 1959


In evidenza

Laurilsolfato di sodio

Il laurilsolfato di sodio è un tensioattivo usato in molte famiglie di prodotti come dentifrici, shampoo, schiuma da barba e bolle di sapone grazie al suo effetto schiumogeno.

A temperatura ambiente si presenta come una polvere cristallina bianca, abbastanza solubile in acqua e etanolo. La molecola è costituita da una coda idrofoba di 12 atomi di carbonio attaccata ad un gruppo idrofilo solfato, da cui le proprietà anfifiliche necessarie ad un detergente. Probabilmente è il surfattante anionico più studiato. Si ottiene dalla solfonazione dell'1-dodecanolo (o alcool laurilico, C12H25OH) seguita dalla neutralizzazione con il carbonato di sodio. È usato sia in ambienti industriali che di cosmesi casalinga. Come tutti i detergenti tensioattivi, elimina il grasso dalla pelle e ne può causare l'irritazione.

Leggi tutta la voce...


Immagini
Animazione di un nanotubo
Animazione di un nanotubo
Vedi altre immagini di Chimica su Commons, l'archivio multimediale libero

Attrezzi e metodi
Fiamme di un becco di Bunsen
Fiamme di un becco di Bunsen

Attrezzi da laboratorio: Becco di Bunsen | Beuta | Buretta | Centrifuga | Cilindro graduato | Matraccio | Piaccametro

Metodi chimici: Concentrazione | Cristallizzazione | Demineralizzazione | Dispersione | Dissociazione | Distillazione | Elettrolisi | Evaporazione | Estrazione | Filtrazione

Composti
Struttura del paracetamolo
Struttura del paracetamolo

Composti: Acetati | Acidi carbossilici | Acidi inorganici | Acidi solfonici | Additivi alimentari | Alcaloidi | Alcani e cicloalcani | Alcoli | Aldeidi | Alfa-cheto acidi | Alogenuri organici | Ammidi | Ammine | Amminoacidi | Anidridi organiche | Armi chimiche | Bromuri | Carboidrati | Carbonati | Chetoni | Cloriti e clorati | Cloruri | Composti aromatici | Composti eterociclici | Composti organometallici | Cosmetici | Cromati | Esplosivi | Esteri | Eteri | Farmaci | Fenoli | Fluoruri | Fosfati | Idrossidi | Indicatori | Ioduri | Materie plastiche | Micotossine | Nitrati | Nitrocomposti | Ossidi e anidridi inorganiche | Proteine | Sali di alluminio | Sali di ammonio | Sali di antimonio | Sali di argento | Sali di bario | Sali di bismuto | Sali di cadmio | Sali di calcio | Sali di cesio | Sali di cobalto | Sali di cromo | Sali di ferro | Sali dei lantanidi | Sali di litio | Sali di magnesio | Sali di manganese | Sali di mercurio | Sali di nichel | Sali di potassio | Sali di rame | Sali di sodio | Sali di stagno | Sali di stronzio | Sali di tallio | Sali di titanio | Sali di zirconio | Solfati e solfiti | Solfuri | Tioli | Vitamine


Biografia

Antoine lavoisier

Antoine-Laurent de Lavoisier (26 agosto 1743 - 8 maggio 1794) è stato un chimico francese. Enunciò la prima versione della legge di conservazione della massa, riconobbe e battezzò l'ossigeno (1778), confutò la teoria del flogisto, ed aiutò a riformare la nomenclatura chimica. Lavoisier viene spesso indicato come il padre della chimica moderna.

Nato a Parigi, Antoine Laurent Lavoisier avrebbe in seguito frequentato il College Mazarin dal 1754 al 1761, studiando chimica, botanica, astronomia, e matematica. La sua prima pubblicazione di chimica apparve nel 1764. Nel 1767 lavorò su uno studio geologico dell'Alsazia-Lorena. Venne eletto membro dell'Accademia francese delle scienze nel 1768. Nel 1771, sposò la tredicenne Marie-Anne Pierette Paulze, che tradusse dall'inglese per lui e illustrò i suoi libri. A partire dal 1775 servi nell'Amministrazione delle polveriere reali, dove il suo lavoro portò a miglioramenti nella produzione di polvere da sparo e all'introduzione di un nuovo metodo per la preparazione del salnitro.

Leggi tutta la voce...


Storia

Storia della chimica e relativa categoria: Alchimia | Teoria del flogisto | Chimica pneumatica | Storia dell'industria chimica | Premio Nobel per la chimica

Lista di chimici: Joseph Black | Henry Cavendish | Joseph Priestley | Carl Scheele | Antoine Lavoisier | John Dalton | Amedeo Avogadro | Humphry Davy | Jöns Jakob Berzelius | Michael Faraday | Friedrich Wöhler | Justus von Liebig | Stanislao Cannizzaro | Friedrich August Kekulé | Dmitri Mendeleev | Jacobus van't Hoff | Emil Fisher | Wilhelm Ostwald | Svante Arrhenius | Eduard Buchner | Marie Curie | Fritz Haber | Gilbert Lewis | Hermann Staudinger | Robert Robinson | Michael Polanyi | Christopher Ingold | Louis Hammett | Aleksandr Oparin | Wallace Carothers | Robert Mulliken | Robert Corey | Linus Pauling | Giulio Natta | Robert Burns Woodward | Ilya Prigogine | Rosalind Franklin | James Lovelock | John Pople | Jean-Marie Lehn


Concetti

Concetti di base: Acido | Adsorbimento | Anfotero | Atomo | Base | Composto chimico | Stato di ossidazione | Elettronegatività | Endoterma | Equazione chimica | Esoterma | Idrolisi | Ione | | Isotopo | Lega | Legame chimico | Metallo | Mole | Molecola | Polimero | pH | Reazione acido-base | Reazione chimica | Reazione di ossido-riduzione | Stechiometria | Tavola periodica


Indice tematico

Chimica fisica: Chimica quantistica · Chimica computazionale · Termodinamica · Meccanica statistica · Cinetica chimica · Dinamica molecolare · Elettrochimica · Spettroscopia molecolare · Chimica dello stato solido e delle superfici · Chimica dei fluidi · Chimica delle interfasi · Chimica dei colloidi· Fotochimica · Sonochimica · Femtochimica · Chimica nucleare · Astrochimica · Chimica supramolecolare · Libro di chimica fisica
Chimica inorganica: Chimica degli elementi · Chimica di coordinazione · Spettroscopia molecolare · Chimica metallorganica · Chimica dello stato solido e delle superfici · Elettrochimica · Diffrattometria a raggi X · Cristallografia · Chimica bioinorganica · Sintesi e tecniche speciali inorganiche · Geochimica · Chimica supramolecolare · Astrochimica · Libro di chimica generale
Chimica organica: Sistematica · Chimica dei composti eterociclici · Stereochimica · Sintesi · Meccanismi di reazione · Fotochimica · Chimica biorganica · Chimica combinatoria · NMR · Spettrometria di massa · Petrolchimica · Chimica farmaceutica · Chimica supramolecolare · Chimica dei polimeri e delle macromolecole · Libro di chimica organica
Chimica analitica: Approccio statistico · Chimica analitica qualitativa · Stechiometria · Titolazione · Fotometria · Spettrofotometria · Assorbimento atomico · Spettrometria di massa · NMR · Spettroscopia EDX · Chimica elettroanalitica · Polarimetria · Cromatografia · Gascromatografia · HPLC · Radiochimica · Chimica clinica · Chimica ambientale
Biochimica: Chimica degli alimenti · Metabolismo · Proteine · Enzimi · Ormoni · Acidi nucleici · Glucidi · Lipidi · Metabolismo dei lipidi · Vitamine · Emoglobina · Steroidi · Chimica clinica · Alcaloidi · Recettori · Neurotrasmettitori · Terpeni · Cannabinoidi · Allucinogeni · Oppiacei · Biochimica applicata · Origine della vita · Libro di biochimica



Elementi
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]

Afnio | Alluminio | Americio | Antimonio | Argento | Argon | Arsenico | Astato | Attinio | Azoto | Bario | Berillio | Berkelio | Bismuto | Bohrio | Boro | Bromo | Cadmio | Calcio | Californio | Carbonio | Cerio | Cesio | Cloro | Cobalto | Cromo | Curio | Darmstadtio | Disprosio | Dubnio | Einsteinio | Elio | Erbio | Europio | Fermio | Ferro | Fluoro | Fosforo | Francio | Gadolinio | Gallio | Germanio | Hassio | Idrogeno | Indio | Iodio | Iridio | Itterbio | Ittrio | Krypton | Lantanio | Laurenzio | Litio | Lutezio | Magnesio | Manganese | Meitnerio | Mendelevio | Mercurio | Molibdeno | Neodimio | Neon | Nettunio | Nichel | Niobio | Nobelio | Olmio | Oro | Osmio | Ossigeno | Palladio | Piombo | Platino | Plutonio | Polonio | Potassio | Praseodimio | Promezio | Protoattinio | Radio | Radon | Rame | Renio | Rodio | Roentgenio | Rubidio | Rutenio | Rutherfordio | Samario | Scandio | Seaborgio | Selenio | Silicio | Sodio | Stagno | Stronzio | Tallio | Tantalio | Tecnezio | Tellurio | Terbio | Titanio | Torio | Tulio | Tungsteno | Ununbio | Ununpentio | Ununquadio | Ununtrio | Uranio | Vanadio | Xeno | Zinco | Zirconio | Zolfo


Tavola periodica
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]
Gruppo 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18
Periodo
1 1
H

2
He
2 3
Li
4
Be


5
B
6
C
7
N
8
O
9
F
10
Ne
3 11
Na
12
Mg


13
Al
14
Si
15
P
16
S
17
Cl
18
Ar
4 19
K
20
Ca
21
Sc

22
Ti
23
V
24
Cr
25
Mn
26
Fe
27
Co
28
Ni
29
Cu
30
Zn
31
Ga
32
Ge
33
As
34
Se
35
Br
36
Kr
5 37
Rb
38
Sr
39
Y

40
Zr
41
Nb
42
Mo
43
Tc
44
Ru
45
Rh
46
Pd
47
Ag
48
Cd
49
In
50
Sn
51
Sb
52
Te
53
I
54
Xe
6 55
Cs
56
Ba
57
La
*
72
Hf
73
Ta
74
W
75
Re
76
Os
77
Ir
78
Pt
79
Au
80
Hg
81
Tl
82
Pb
83
Bi
84
Po
85
At
86
Rn
7 87
 Fr 
88
Ra
89
Ac
*
*
104
Rf
105
Db
106
Sg
107
Bh
108
Hs
109
Mt
110
Ds
111
Rg
112
Uub
113
Uut
114
Uuq
115
Uup
116
Uuh
117
Uus
118
Uuo

* Lantanidi 58
Ce
59
Pr
60
Nd
61
Pm
62
Sm
63
Eu
64
Gd
65
Tb
66
Dy
67
Ho
68
Er
69
Tm
70
Yb
71
Lu
** Attinidi 90
Th
91
Pa
92
U
93
Np
94
Pu
95
Am
96
Cm
97
Bk
98
Cf
99
Es
100
Fm
101
Md
102
No
103
Lr


Serie chimiche della tavola periodica
Metalli alcalini Metalli alcalino terrosi Lantanidi Attinidi Metalli del blocco d
Metalli del blocco p Semimetalli Nonmetalli Alogeni Gas nobili

Legenda per i colori dei numeri atomici:

  • Gli elementi numerati in blu sono liquidi a T = 298 K e p = 1 bar;
  • quelli in verde sono gas a T = 298 K e p = 1 bar;
  • quelli in nero sono solidi a T = 298 K e p = 1 bar;
  • quelli in rosso sono artificiali e non sono naturalmente presenti sulla Terra (sono tutti solidi a T = 298 K e p = 1 bar). Il tecnezio è presente in minime quantità nelle miniere di uranio e nelle giganti rosse.
  • quelli in grigio non sono ancora stati scoperti.


Wikiquote There's even more room at the top - Jean-Marie Lehn, 1995